10 – Ikigai: sai già qual è il tuo motivo per alzarti la mattina?

#iomiproclamo

“Qualcosa per cui vivere” o “una ragione per esistere” : questo è il significato di Ikigai, una parola giapponese che racchiude un po’ quello che per noi potrebbe essere il motivo per alzarsi la mattina.

Con un solo termine i giapponesi esprimono l’intersezione di diversi aspetti di vitale importanza: il motivo per cui ci alziamo tutte le mattine, ciò che vogliamo realizzare con il nostro tempo, le nostre passioni, la nostra vocazione, il modo in cui contribuiamo a questo mondo, e in definitiva quali sono le nostre intenzioni.

L‘ ikigai è, come puoi osservare dall’immagine, l’incrocio ottenuto tra:

  • quello che ami
  • quello in cui sei bravo
  • quello di cui il mondo ha bisogno
  • quello per cui ti pagano.

Perché ti sto parlando di Ikigai in un podcast dedicato al self marketing, alla costruzione della propria marca personale?

Ti parlo di Ikigai perché credo che vivere intenzionalmente sia la chiave di una vita professionale (e personale) di successo. Smettere di credere che le cose semplicemente accadono, ma andarle a cercare prima dentro di noi e poi nel mondo che ci circonda, è in mia opinione una questione di fondamentale importanza.

Diventare bravi in qualcosa richiede tempo, sacrificio, costanza: ma come si fa a fare tutte queste cose se non le si vive con passione, e appunto, con intenzionalità?

Se vivi senza uno scopo, difficilmente potrai fare la differenza. Ti passerà SEMPRE davanti quella persona che quella stessa cosa che stai facendo tu in maniera svogliata la fa mettendoci tutta se stessa. Per questo abbiamo iniziato il percorso di #IoMiProclamo facendo introspezione, e per questo che alla decima puntata ti riporto a Te. Perché sei solo tu che hai le risposte. Sei tu che puoi sapere cosa ti appassiona, cosa ti piace fare, quale sarebbe il tuo lavoro ideale. E anche se ti sembra di non trovare dal principio la tua strada ideale, non demordere. Se vivi intenzionalmente, ogni passo, anche dato in una direzione apparentemente sbagliata, si trasformerà in un grande insegnamento.

Troppe informazioni da metabolizzare? Ascolta la puntata dove ti spiego, passo per passo, come trovare il tuo Ikigai.
Buon ascolto!

Potrebbe interessarti anche

Potrebbe interessarti anche

03 – Impara a fissare gli obiettivi giusti

03 – Impara a fissare gli obiettivi giusti

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipiscing elit. Donec odio. Quisque volutpat mattis eros. Nullam malesuada erat ut turpis. Suspendisse urna nibh, viverra non, semper suscipit, posuere a, pede.

Vuoi ricevere ogni giorno nuovi spunti di riflessione, consigli e mini-podcast esclusivi per continuare a lavorare insieme alla tua marca personale?

Iscriviti al canale Telegram di #IoMiProclamo!

Riceverai quotidianamente la spinta di cui hai bisogno per trasformare le tue passioni in un lavoro a tempo pieno.

Ti aspetto!

arianna-lai
arianna-lai

Vuoi ricevere ogni giorno nuovi spunti di riflessione, consigli e mini-podcast esclusivi per continuare a lavorare insieme alla tua marca personale?

Iscriviti al canale Telegram di #IoMiProclamo!

Riceverai quotidianamente la spinta di cui hai bisogno per trasformare le tue passioni in un lavoro a tempo pieno.

Ti aspetto!

Parliamone su Instagram.

Usa l'hashtag #IoMiProclamo per farmi sapere come lavori alla tua marca personale!

Volevo scrivere un testo riflessivo misto frizzantino per il mio compleanno, ma la mia amica @saramontalbano mi ha scattato un photobomb che ritrae perfettamente la situa 31 (quadernino mini liste spuntate vestito in lino beige piante a manetta posa da influencer norvegese che ama la sua life mi do quasi fastidio) e alla fine un’immagine alla Elledecore vale più di mille parole quindi posto e torno al bar.
Ciao amici, grazie per gli auguri 🫶🏼

#cumpleañosfeliz
...

364 63

Facebook mi ha ricordato che diversi anni fa sono salita su un treno con l’idea di fare una sorpresa.

La sorpresa c’è stata in effetti.
Non avrei trovato nessuno a destinazione.

Dirottai a casa di mio fratello, cercando di capire lungo il tragitto dove avevo sbagliato.

Oggi, alla luce dei fatti, l’unica risposta possibile è che l’universo stava tramando per me qualcosa di meraviglioso.
Semplicemente dovevo aspettare.

[Se sei in processo di ricognizione, non tormentarti ulteriormente. La soluzione non la trovi perché ancora non hai gli elementi. Nel frattempo, prenditi cura di te. Diventa la persona giusta per la tua persona giusta. E non pentirti della tua spontaneità. Un giorno arriverà chi è in grado di apprezzarla.]
...

805 39

Pin It on Pinterest

Share This